NOTA! QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta

Clicca su leggi per saperne di più

Villa Moreni

vmVilla Moreni, Largo dei Volpari e Valle degli Orti. La parte bassa del paese è denominata Villa Moreni. Questa piccolo sobborgo di Fano è famoso per molteplici aspetti tra cui la Chiesetta di San Rocco (risalente al XVI secolo), la devozione all’omonimo santo, il Largo dei Volpari, il campo sportivo e la valle degli orti. Le notizie sulla chiesetta di San Rocco, la processione e la festa al santo dedicate, sono riportate nella parte generale del sito. Largo dei Volpari è il nome volgare e burlesco attributo alla piazzetta bassa (nome formale Piazza ) di Villa Moreni che, attraverso Via Roma, rappresenta anche uno degli ingressi a Fano. L’appellativo volgare Volpari (letteralmente “coloro che prendono le volpi” cioè le sbornie), risalente agli anni ’70, è tratto proprio dalle usanze dei simpatici ed ospitali abitanti del Largo sempre pronti a baldoria e bagordi. Nel Largo fino a qualche tempo fa, tipicamente nel mese di Gennaio, si celebravano la macellazione dei maiali e il rituale conseguente delle libagioni in grande compagnia. Oggi è sede, nel mese di Agosto, della festa di San Rocco nella sua parte ludica e festosa: l’evento più caratteristico è la Processione dei Volpari durante cui vengono esposte le insegne del sobborgo recanti la Volpe prima e dopo le grandi bevute (opera di Silvio Cortellini) e si incorona il sindaco di Villa Moreni con tralci d’uva e corona d’alloro.

ortiAltri luoghi molto caratteristici di Villa Moreni sono certamente il campo sportivo e la valle degli orti. Il primo, attualmente in stato di sostanziale abbandono, è stato per anni teatro delle accese ed eterne sfide Fano-Moreni e del torneo di calcio. Fino a qualche anno fa infatti, l’estate dei ragazzi era scandita da questi eventi calcistici. Nei bar del paese non si parlava d’altro prima e dopo le partite e i pomeriggi di Villa Moreni venivano animati da un inconsueto flusso di persone. Da qualche tempo, in rapporto al progressivo decremento delle presenze, le squadre si sono molto ridotte di numero e, anche per la presenza del nuovo campo di calcetto, il torneo si è trasferito in paese dove tuttavia non ha mai raggiunto i fasti e il fascino di un tempo. La valle degli orti è il nome informale attribuito all’area verde più curata e coltivata dei Moreni sita in prossimità della vecchia fonte omonima. In primavera e in estate si possono ammirare gli orti più rigogliosi di Fano i cui prodotti vengono esibiti con un certo vanto dai rispettivi coltivatori che vivono la lavorazione della terra come sfida per l’orto più bello

 

 

cemok

300-250 MH-2

 

 

logo meteo itok